Avviso n°6 - Pubblicazione delle risposte ai quesiti ricevuti

Si informano gli interessati che qui di seguito si pubblica il verbale dei quesiti e risposte. Tale documento diventa parte integrante del Disciplinare di Concorso.

Verbale Quesiti e Risposte di 1°grado

Avviso n°5 - Pubblicazione risposte ai primi quesiti

Si informano gli interessati che nella sezione Quesiti sono state date le prime 12 risposte, cui seguiranno nei prossimi giorni le altre.

Avviso n°4 - Chiave pubblica di crittazione

Si comunica che la chiave pubblica di crittazione è a disposizione per il download nella sezione Documenti. 

Avviso N. 3 - Commissione giudicatrice

Di seguito si pubblicano i nominativi dei membri, effettivi e supplenti, della Commissione Giudicatrice

Membri Effettivi

  • Arch. Simone Cola
  • Arch. Simone Gobbo
  • Ing. Andrea Semperboni
  • Matteo Rivadossi
  • Mario Giuseppe Bezzi

Membri Supplenti

  • Arch. Aldo Maifreni
  • Giorgio Buzzi

Avviso n. 2 - Seduta pubblica di generazione delle chiavi

Si comunica che la seduta pubblica di generazione delle chiavi si terrà, in modalità telematica, giovedì 12 gennaio alle ore 10:30
Link per accedere: https://meet.google.com/xhr-wtew-sac

Avviso n. 1 - Rettifica del Bando di concorso

È stata pubblicata una versione aggiornata del Bando. Invitiamo tutti i partecipanti a riscaricarlo. Evidenziamo di seguito i cambiamenti apportati:

  • Seduta pubblica di generazione delle chiavi: 12/01/2023
  • Termine ultimo dell'invio dei quesiti: 25/01/2023
  • Apertura iscrizioni di primo grado: 01/02/2023
  • Chiusura iscrizioni di primo grado: 03/03/2023
  • Chiusura iscrizioni di secondo grado: 10/05/2023

Nuovo rifugio in vetta ed inserimento della nuova telecabina di arroccamento al monte Altissimo

Il progetto si inserisce all’interno del Patto Territoriale per lo sviluppo strategico, integrato e sostenibile del comprensorio turistico di Borno – Monte Altissimo in Valle Camonica.
L’intervento, che interessa i comuni di Borno, Angolo Terme, Darfo Boario Terme e Piancogno, sarà destinato ad un target di sciatori, bikers, escursionisti e fruitori del comprensorio Ski area Borno – Monte Altissimo e relativo rifugio per almeno 10 mesi all’anno ed è suddiviso in due sottointerventi strettamente correlati fra loro:

- Il nuovo rifugio sulla vetta del Monte Altissimo: l’intervento prevede la ristrutturazione e la riqualificazione complessiva dell’attuale rifugio - idealmente attuabile anche tramite una sostituzione integrale dell’immobile - al fine di ottenere un nuovo edificio di particolare pregio architettonico, tramite un intervento che miri ad un attento inserimento paesaggistico, alla massima efficienza energetica ed alla piena accessibilità tramite l’abbattimento delle barriere architettoniche.

- La Nuova Telecabina: l’intervento prevede la sostituzione di due seggiovie con una nuova ed unica telecabina ad otto-dieci posti, che collegherà il fondo delle piste alla vetta del Monte Altissimo con una stazione intermedia in località Plai, permettendo di raggiungere il nuovo rifugio e garantire una migliore fruizione dell’intero comprensorio nella stagione invernale ed estiva, compresa la possibilità di aperture serali e l’inclusione alla fruizione da parte di fasce deboli della popolazione.

Il concorso ha come oggetto la riprogettazione del rifugio e l’inserimento della nuova telecabina – di cui viene data l’impostazione progettuale tecnica - curandone  accessi, collegamenti, così da definire un unico linguaggio architettonico con cui i nuovi elementi andranno a dialogare fra loro, con i fruitori e con la montagna stessa.