Nomina commissione giudicatrice, curricula dei commissari e modulo per incompatibilità

Di seguito si pubblicano i nominativi dei membri - titolari e supplenti - della Commisione giudicatrice e i realtivi curriculum (in cartella compressa in formato ZIP):

Membri titolari:

  • Prof. Arch. Fabrizio Schiaffonati, con funzione di Presidente;
  • Ing. Domenico Menale;
  • Ing. Domenico Tondo;
  • Prof. Ing. Livio De Santoli;
  • Prof. Arch. Matteo Di Venosa.

Membri supplenti:

  • Prof. Arch. Elena Mussinelli;
  • Ing. Giuseppe Lopopolo;
  • Arch. Giovanni Paolo Biancofiore;
  • Prof. Ing. Emanuele Habib;
  • Arch. Massimo Alvisi.

Si comunica inoltre che il modulo per l'eventuale segnalazione di incompatibilità sarà attivo da sabato 14 maggio fino alle ore 24.00 di mercoledì 18 maggio.

Curriculum commissari

ERRATA CORRIGE VERSAMENTO ANAC

L’importo da corrispondere per il contributo ANAC è quello generato dal sistema che è pari a € 140,00.

Attenzione: errata corrige layout di concorso

Si comunica che, per mero errore di battitura, è presente - nei layout della relazione illustrativa e della tavola grafica - un campo chiamato CHIAVE.
Questo campo NON deve essere compilato.
Si ricorda ai partecipanti che gli elaborati devono essere anonimi in ogni loro parte e che sarà la piattaforma ad assegnare un codice identificati - che non verrà comunicato per mantenere l'anonimato - al momento dell'iscrizione.

Aggiornamento sezione documenti per errata corrige

In considerazione del refuso presente nella tabella del capitolo 2 del documento di indirizzo alla progettazione (D.I.P.), si comunica che il quadro esigenziale a cui fare riferimento per le varie aree funzionali è quello presente all’interno dell’allegato F – “Quadro esigenziale e studio Invitalia”.

Si comunica che la sezione Documenti è stata aggiornata in dataodierna con il caricamento dei seguenti file:

  • Errata corrige D.I.P.
  • Errata corrice “fac-simile scheda verifica coerenza”

Pubblicazione risposte ai quesiti

Si comunica che, nella sezione Quesiti, è stato pubblicato il documento che contiene le domande e le risposte per il primo grado

Chiave pubblica di crittazione

Si comunica che la chiave pubblica per la crittazione dei documenti è disponibile per il download nella sezione documenti

Richiesta di sopralluogo

Si comunica che le eventuali richieste di sopralluogo possono essere inviate all’indirizzo email del RUP o del Coordinatore Operativo del Concorso oppure tramite canali di comunicazione presenti nel disciplinare.

Seduta pubblica di generazione delle chiavi

Si comunica che la seduta pubblica di generazione delle chiavi si terrà, in modalità telematica, lunedì 28 febbraio alle ore 15.00.
Link alla diretta streaming

Parco della Giustizia - Bari

Oggetto del concorso è l’intervento di rigenerazione dell’area urbana attualmente occupata dalle caserme dismesse “Capozzi” e “Milano” per la realizzazione del Parco della Giustizia di Bari.

Il progetto proposto dovrà garantire un concept innovativo in grado di esprimere uno spiccato valore iconico, un’immagine unitaria e riconoscibile, sotto il profilo volumetrico e compositivo con particolare rilevanza anche della progettazione degli spazi esterni prevalentemente a verde al fine di favorire ed incrementare la relazione con l’ambito urbano d’insediamento, migliorare la qualità dell’ambiente e della vita restituita, in coerenza con i principi della rigenerazione urbana.