È possibile inviare quesiti e richieste di chiarimenti alla segreteria organizzativa: i quesiti, se ritenuti di interesse comune, saranno pubblicati in questa pagina del sito. Il modulo quesiti sarà disponibile fino alle 24:00 del 06/07/2022

Risposte pubblicate

cosa significa al punto 3.6) Motivi di esclusione e limiti di partecipazione: Sono inoltre esclusi dalla partecipazione al Concorso i soggetti che potrebbero risultare favoriti a causa dell’esecuzione di analisi e prestazioni preliminari nell’area di Concorso ?

In merito al quesito questa Amministrazione e la Città Metropolitana, a garanzia delle pari condizioni per i partecipanti, ritengono che gli estensori dei documenti che costituiscono parte della documentazione posta a base della procedura concorsuale potrebbero essere in possesso di informazioni o valutazioni acquisite per le vie brevi nel corso dell’espletamento del loro incarico professionale che costituiscono  una posizione di vantaggio rispetto agli altri concorrenti.

Il layout della tavola grafica è modificabile? Si possono inserire altri grafici (piante, sezioni, prospetti,schemi, diagrammi, etc.) o rendering?

Il layout della tavola con la proposta progettuale non può essere modificato, tuttavia nello spazio libero, a disposizione de partecipanti è possibile inserire il materiale che il concorrente ritiene utile alla comprensione della proposta.

Le superfici delle nuove funzioni indicate nella tabella a pag. 20 del DIP sono lorde o nette?

Si tratta di superfici lorde

Con riferimento al file di layout allegato (A2.02), si chiede se a suo interno sia possibile orientare e riposizionare in maniera differente i contenuti minimi in essa previsti, (es. planimetria generale in scala 1:500) lasciando fissa la sola posizione di testi, cornici e codici identificativi di intestazione. Grazie

Il layout fornito non è modificabile per ragioni di omogeneità delle proposte e loro facile raffronto in sede di Commissione giudicatrice. Vi è un ampio spazio libero che i conocorrenti potranno utilizzare con quanto ritenuto più opportuno per la comprensione della propria proposta