Esiti concorso

Il contest per l’ideazione della brand identity della nuova sede dell’Ordine degli Architetti di Torino e della Fondazione per l’architettura / Torino ha un progetto vincitore!

Valutando i 43 progetti presentati, la giuria composta da Alessandro Cimenti, Roberto Maria Clemente, Tommaso Delmastro, Alessandra Siviero e Maurizio Spagnulo ha decretato come progetto vincitore Archipelago, a firma del raggruppamento temporaneo composto da Silvia Grimaldi (laurea in architettura) e Kinga Federica Raciti (progettista grafico) alle quali spetterà l’incarico.

Archipelago è stato definito dalla giuria un progetto completo, dettagliato e intrigante. In particolare, “apprezzata l’idea che rimanda all’immagine delle isole, singole o unite in arcipelago. Isola contenitore, in grado di armonizzare e ammorbidire i due loghi precedenti. Progetto che ambisce e riesce a creare l’identità specifica del luogo. Lo storytelling è vivace e integrabile, di facile comunicazione verso la comunità, non necessariamente di soli architetti, nonostante sia riconoscibile il riferimento all’architettura, agli architetti e alla loro comunità. Si apprezza l’alfabeto e la simbologia dedicati al progetto, secondo uno schema modulare e organico. Il nome Archipelago, inserito in una frase o su un pannello diventa facilmente riconoscibile. Si ritiene armonico ed educato l’accostamento ai loghi di Ordine e Fondazione”.

Il secondo posto va al progetto part di Giacomo Boffo (laurea in design), mentre il terzo classificato è il progetto TAH di Roberta Manzotti (laurea in design).

Due menzioni infine vanno al progetto SPA ZIO di Alessandro Saglietti (diploma in design) e al progetto TANC del raggruppamento temporaneo composto da Margherita Iperique (laurea in architettura), Francesco Carota (architetto), Camilla Micheletti (giornalista, collaboratore) e Matteo Migliaccio (dottore in architettura).

Pubblicazione risultati

Si comunica che i risultati del concorso verranno pubblicati nei prossimi giorni

Chiarimento sulla compilazione del modulo di iscrizione

Si comunica che, nel modulo di iscrizione, è presente un refuso corrispondente alla richiesta del codice alfanumerico di identificazione a otto cifre arabiche o lettere alfabetiche che NON va compilato, trattandosi di un concorso anonimo senza crittazione. Qualora un partecipante si fosse già iscritto, inserendo un eventuale codice, questo non pregiudicherà la sua partecipazione al concorso.

Futura sede dell’Ordine Architetti Torino e della Fondazione per l’Architettura

Cambiare sede è un obiettivo che i Consigli dell’Ordine degli Architetti PPC della provincia di Torino e della Fondazione per l’architettura/Torino perseguono da lungo tempo. Lo stabile individuato per ospitare la nuova sede dell’Ordine e della Fondazione è accessibile e centrale, con un grande potenziale di riconoscibilità e apertura alla cittadinanza. A seguito dei lavori di ristrutturazione l’edificio ospiterà spazi per il lavoro, la formazione e il tempo libero, prestandosi come punto di riferimento per la progettazione, la creatività e l’innovazione, aperto ad architetti e cittadini.

Tramite questo concorso inizia di pari passo con la costruzione di una sede la progettazione di una brand identity e di un nome per il percorso culturale e per il luogo in cui tale percorso prenderà vita.