Integrazione componenti Giuria

E' stato nominato membro di giuria  Michele Ottomanelli, Direttore Tecnico del SAIE

Integrazione componenti Giuria

BIM&DIGITAL Awards 20

Il premio BIM&DIGITAL Awards 20, giunto alla quarta edizione, anche in assenza dell’evento che lo ha fatto nascere nel 2017 viene lanciato da CLUSTER BUILD ed ha l’obiettivo di:

  • Far conoscere i progetti e le opere che sfruttano le innovazioni digitali (BIM ma non solo BIM) al fine di migliorare le performance e rendere più efficace il processo di progettazione, realizzazione, gestione e manutenzione.
  • Premiare aziende, start-up, imprese che hanno promosso nuovi strumenti digitali che rendano più efficace il processo di rilievo, restituzione e visione, di progettazione, realizzazione e manutenzione, in particolar modo per gli interventi di recupero e restauro e che possano operare in ambiente BIM.
  • Premiare la ricerca industriale e la ricerca universitaria in questo settore attraverso la selezione di tesi di Laurea Magistrale, Scuola di Specializzazione, Master e Dottorato sviluppate ed applicate su metodologie, strumenti, protocolli, sistemi, ecc. inerenti al BIM.

La pandemia da COVID 19, inoltre, ha costretto il settore a cercare – col digitale - nuove forme di comunicazione, nuovi strumenti di lavoro e tecnologie che consentissero la gestione in sicurezza dei processi e degli spazi. Quindi ulteriori obiettivi del concorso sono:

  • Premiare Amministrazioni Pubbliche Italiane che hanno sviluppato e applicato processi di dematerializzazione dei procedimenti tecnico-amministrativi del settore costruzioni attraverso l’uso di tecnologie digitali anche sviluppate ad hoc.
  • Premiare aziende, start-up, progettisti, istituzioni che hanno sviluppato e promosso sistemi e tecnologie digitali in grado di offrire una positiva e tangibile risposta ai problemi sorti con la pandemia del Covid 19 nell’ambiente costruito

BIM&DIGITAL Awards 20

The competition BIM & DIGITAL Awards 20, now in its fourth edition, even in the absence of the event that gave birth to it in 2017, is launched by CLUSTER BUILD and aims to:

  • To raise awareness of projects and works that exploit digital innovations (BIM but not only BIM) in order to improve performance and make the design, construction, management and maintenance process more effective.
  • Rewarding companies, start-ups, companies that have promoted new digital tools that make the survey, return and vision, design, construction and maintenance processes more effective, especially for recovery and restoration interventions and that can operate in BIM environment.
  • Reward industrial research and university research in this sector through the selection of Master's Degree, Specialization School, Master's and Doctorate theses developed and applied on methodologies, tools, protocols, systems, etc. related to BIM.

Furthermore, the COVID 19 pandemic forced the sector to seek - with digital - new forms of communication, new work tools and technologies that would allow the safe management of processes and spaces. Therefore, further objectives of the competition are:

  • Rewarding Italian Public Administrations that have developed and applied dematerialization processes of technical-administrative procedures in the construction sector through the use of digital technologies also developed ad hoc.
  • Rewarding companies, start-ups, designers, institutions that have developed and promoted digital systems and technologies able to give a positive and tangible answer to the problems caused by Covid 19 pandemic in the built environment.