Pubblicazione documentazione relativa a Soggetti da verificare ai sensi art.80 Codice Appalti

Si comunica che, nella sezione "Documenti", è disponibile la documentazione relativa ai Soggetti da verificare ai sensi art.80 Codice Appalti

Pubblicazione risposte ai quesiti di primo grado

Nella sezione "Quesiti" è stato pubblicato il file contenente le risposte ai quesiti di primo grado

Pubblicazione documentazione aggiuntiva

Viene resa disponibile al download - nella sezione "Documenti" - integrazione documentale relativa alla dotazione di sottoservizi della Piazza Roma

Informazioni inerenti il sopralluogo non obbligatorio

Si informano i partecipanti che il ritrovo per il sopralluogo (non obbligatorio) del 31/10/2018 è previsto per le ore 15.00 in Piazza Roma, sotto l'attuale ala mercatale.

 

Chiave pubblica di crittazione

Si comunica ai partecipanti che, nella sezione "Documenti", è disponibile la chiave pubblica di crittazione.

Seduta pubblica per la generazione delle chiavi informatiche

Si comunica che la seduta pubblica per la generazione delle chiavi si terrà martedì 23 ottobre 2018 alle ore 10.00 presso:

COMUNE DI PINEROLO
Settore Lavori Pubblici Servizio Fabbricati
Stanza 208
Piazza Vittorio Veneto, 1 10064 PINEROLO (To)

UN’ALA DI MERCATO PER PIAZZA ROMA

  • Scadenza primo grado: 28.12.2018
  • Scadenza secondo grado: 29.03.2019
  • Primo premio: 8.400,00 euro (comprende compenso per Progetto di fattibilità tecnica ed economica)
  • Secondo, terzo, quarto premio: 1.200,00 euro
  • Ai quattro premiati verrà rilasciato un Certificato di Buona Esecuzione del Servizio

La Città di Pinerolo bandisce un concorso con procedura aperta per la riqualificazione della Piazza Roma con la realizzazione di Ala di mercato. L’amministrazione intende avviare la progettazione per la realizzazione del manufatto da destinare a mercato coperto.

Le linee guida per la progettazione, con la descrizione dettagliata dei contenuti e degli obiettivi da perseguire, si trovano nel “Documento di indirizzo alla progettazione” e nella documentazione tecnica allegata, parte integrante del Bando.

L’amministrazione comunale attraverso lo strumento del concorso, avvia un’esplorazione che possa suggerire le strade possibili di un intervento che riguarda uno spazio pubblico molto frequentato per la destinazione a mercato, prossimo al concentrico storico e facente parte dell’ampio sistema di piazze e giardini poste nel cuore della Città.

Si attende pertanto una proposta di intervento, da individuare attraverso i due gradi del concorso, che possa essere sviluppata successivamente secondo i dovuti approfondimenti esecutivi e di rispetto normativo, per permettere la realizzazione dell’opera.

Al vincitore del concorso verrà chiesto di sviluppare un progetto con livello di approfondimento pari a quello di un "Progetto di fattibilità tecnica ed economica"; l'amministrazione comunale si riserva di affidare inoltre, con procedura negoziata senza bando, le fasi successive della progettazione e della direzione dei lavori.